• runchina

“100 idee per la Sardegna”: domani a Cagliari l’incontro promosso dal Centro Studi Aldo Moro

Il dibattito alle 18 a "Sa Manifattura" per stimolare idee, progetti e visione in vista dell’applicazione del PNRR. Intervengono Alessandra Todde, vice-ministra MISE, e Alessandra Zedda, vice-presidente della Regione. Diretta streaming su Matex TV. Coordina i lavori Nicola Pirina.



Dare voce a stimoli e proposte arrivate dai territori dopo una lunga fase di ascolto e aprirne successiva di arricchimento dei contenuti con un altro incontro che si terrà nelle prossime settimane. È questo lo spirito alla base di “100 idee per la Sardegna”, dibattito promosso dal “Centro studi Aldo Moro Sardegna” che si svolgerà domani, giovedì 16 dicembre a partire dalle 18, a Sa Manifattura (ex Manifattura Tabacchi) in viale Regina Margherita a Cagliari.

Un momento che, nelle intenzioni degli organizzatori, serve a contribuire in maniera costruttiva e pragmatica all’emersione e alla composizione di istanze provenienti dai singoli territori alla luce dei rapidi sviluppi determinati dalla stesura e dalla successiva applicazione del PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza.

Un’occasione straordinaria per l’isola chiamata nel suo complesso a cogliere prontamente la sfida con idee, progetti e soprattutto una visione d’assieme.

Introduce i lavori Cristiano Erriu, ex assessore regionale agli Enti Locali. Partecipano: Alessandra Todde, vice ministra allo Sviluppo Economico e Alessandra Zedda, vice presidente della Regione Autonoma della Sardegna. Coordina la serata, Nicola Pirina. Le conclusioni saranno affidate a Cesare Moriconi, consigliere regionale.

L’iniziativa si svolgerà in modalità mista: presenza e streaming. L’ingresso sarà contingentato e nel rispetto delle norme vigenti in materia di contrasto alla pandemia da coronavirus. Sarà possibile seguire i lavori anche da remoto.

142 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti