• Nicola Pirina

Cacciare antilopi o topi?

by Rinaldo Bonazzo, CTO www.kitzanos.com



Giorni fa, seguendo un webinar di Tim Ferries, mi sono imbattuto sulla spiegazione del perché è meglio focalizzarci sulle grandi cose e lasciar scorrere le piccole.

Quando ha iniziato a parlare del leone nella savana mi  sono detto ok, solita solfa, "Un leone si sveglia al mattina e bla bla bla " ebbene no.

Un leone è pienamente capace di catturare, ammazzare e mangiare un topo, ma le energie spese eccedono di molto le calorie assorbite mangiando il topo.

Perciò un leone che passa le sue giornate a cacciare e mangiare topi piano piano morirà di fame. Un leone ha necessità di antilopi. Le antilopi sono animali grandi, necessitano di più impegno per raggiungerle ma, quando la raggiunge, per loro - il leone e la sua famiglia - è una festa. Il leone può vivere una vita migliore con la dieta basata sulle antilopi piuttosto che una dieta basata sui topi.

La distinzione è importante. Stai spendendo il tuo tempo e le tue energie a cacciare topi? Nel breve ti può dare soddisfazioni, ma nel lungo periodo sparirai.


Ogni fine giornata chiediti dunque "Ho speso la giornata a cacciare topi o antilopi?"

Wow mi ha colpito questo modo di vedere le cose …

Analizzando le liste, i progetti,  gli obbiettivi, mi sono reso conto che spesso ci concentriamo fino a sfinirci per il raggiungimento di piccoli obbiettivi. Restiamo senza più forze per raggiungere i nostri veri obbiettivi, gli obbiettivi che ci daranno un futuro pieno di soddisfazioni e che ci danno altra energia per proseguire.

Ascoltandovi e facendovi le domande giuste possiamo aiutarvi a capire se state cacciando topo o antilopi.

Kitzanosway 

do it  

“I have a dream...”

Un abbraccio, Rinaldo 

72 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti