• Nicola Pirina

La tecnologia non è un demone.

by Rinaldo Bonazzo, CTO www.kitzanos.com

Quando si parla di tecnologia, questa spesso viene associata semplicemente a telefonini, computer, social, giochi, guerre, etc.

Oggi alla radio mi hanno colpito due notizie, due notizie di come delle App hanno salvato delle vite.

La prima notizia parlava di genitori che grazie ad una app del 118 sono riusciti ad evitare il soffocamento del loro bambino. Soffocamento dovuto ad un pezzo di mozzarella che si era bloccato nel esofago, i genitori grazie alla tecnologia cono stati guidati da remoto sulle tecniche da utilizzare per aiutare il bambino a riprendersi e salvargli la vita.

La seconda notizia parla di un marito che ha potuto fare partorire la moglie da casa seguito a distanza da un operatore del 118.

Commovente la gratitudine del marito verso l'operatore del 118 durante l'intervista.

Si la tecnologia aiuta, è altrettanto vero che un utilizzo sbagliato porta ad un impoverimento della medesima. Un utilizzo sbagliato della tecnologia porta alle fake-news, porta ad un abbrutimento delle persone, porta all'isolamento verso il nuovo verso un futuro migliore.

Un uso sbagliato della tecnologia porta anche a notizie come questa "per i suoi 18 anni Greta vuole un faro per la sua bicicletta", ma che c… non vado a cercare altri esempi di cattivo utilizzo della tecnologia, basta guardarsi intorno.

La tecnologia salva vite, migliora l'ambiente, migliora i rapporti umani e non solo …

Ma un uso sbagliato della tecnologia la rende un demone.

Kitzanosway

do it

“I have a dream...”

Un abbraccio, Rinaldo

48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti